“Fondare biblioteche è come costruire ancora granai pubblici, ammassare riserve contro un inverno dello spirito che da molti indizi, mio malgrado, vedo venire”.

Marguerite Yourcenar

Memorie di Adriano, (Einaudi)

“Coloro che sognano di giorno sanno molte cose che sfuggono a chi sogna soltanto di notte”.

Edgar Allan Poe

Racconti, (Rizzoli - Bur)

NON PERDERE I PROSSIMI EVENTI


Fiere, Festival, presentazioni di libri

incontri con gli autori, reading musicali

aperitivi con l’autore, case editrici, scrittori

…e tanto altro!


Tutto ciò che riguarda il mondo della letteratura

e dei libri, a portata di Click!


Guarda subito tutti gli eventi in programma

e prendi appunti di quelli che ti interessano

per non perderne neanche uno!

FESTIVALETTERATUTA DI MANTOVA 2018

Festivaletteratura è un appuntamento all’insegna del divertimento culturale, una cinque giorni di incontri, laboratori, percorsi tematici, concerti e spettacoli con narratori e poeti di fama internazionale, saggisti, artisti e scienziati provenienti da tutto il mondo, secondo un’accezione ampia e curiosa della letteratura. Si tiene ogni anno a Mantova, dal 1997, sul finire dell’estate. La XXII edizione avrà luogo dal 5 al 9 settembre 2018.

SAGGIAMENTE

I migliori saggi che ogni lettore dovrebbe leggere
almeno
una volta nella vita

Consigliati da Virginia Villa – LeggIndipendente

  • Il magico potere del fallimento – Charles Pépin
  • Shootin up – Lukasz Kamienski
  • L’ordine del tempo – Carlo Rovelli
  • Sapiens: da animali a dei – Yuval Noah Harari
  • Virginia Woolf e i suoi contemporanei – Liliana Rampello
  • Silicon Valley: i signori del silicio – Evgeny Morozov
  • Armi, acciaio e malattie – Jared Diamond
  • Homo Deus – Yuval Noah Harari
  • Option B – Sheryl Sandberg, Adam Grant
  • American Tabloid – James Ellroy
  • Il secondo sesso – Simon De Beauvoir
  • Dal Big Bang ai buchi neri, breve storia del tempo – Stephen Hawking
  • La fabbrica del cosenso, l’economia politica dei mass media – Noam Chomsky, Eduard Herman
  • I 100 libri più influenti mai scritti – Martin Seymour-Smith
  • Perchè esco a comprare il latte e torno con un televisore – Jochen Mai
  • Concetta, una storia operai – Gad Lerner
  • Il bena possibile – Gabriele Nissim
  • Come non scrivere – Claudio Giunta
  • Affabulazione – Pier Paolo Pasolini