Ciao lettori, oggi recensisco il libricino “Dalla A alla Zeta – Follie di quattro autori” edito Edizioni Convalle.

Risultati immagini per dalla a alla zeta edizioni convalle

Il libro, che conta poco più di cento pagine, si legge d’un fiato ed è una lettura piacevole ed interessante, ma è la particolarità la caratteristica principale del libro.
Possiamo considerare “Dalla A alla Zeta” una raccolta di racconti in quanto vi è un racconto per ogni lettera dell’alfabeto; in questo senso il libro inizia con il primo capitolo, intitolato “A” e termina con il capitolo intitolato “Z”. Già questo potrebbe bastare per rendere particolare il libro, ma ecco che un altro elemento dona particolarità e originalità alla raccolta di racconti: a scriverlo sono stati quattro autori, non uno, non due, ma ben quattro ed ora ve li presento.

– La prima è Stefania Convalle, scrittrice ed editrice. Ha al suo attivo diverse pubblicazioni e ha collezionato, con alcuni suoi libri, interessanti Premi: tra i romanzi premiati ricordo “Dipende da dove vuoi andare” che ha ricevuto il “Premio Giovani e il “Premio Microeditoria di qualità” atterrando anche alla trasmissione “Milleeunlibro” su Rai1.

– Secondo autore è Claudio Gurra: cantautore, compositore, produttore musicale, pittore e scrittore; un artista completo! Gurra ha esordito come scrittore nel 2017 con il libro “i Nomismagici”

– Abbiamo poi Tania Mignani, autrice bolognese, presente con i suoi racconti in diverse raccolte “Racconti bolognesi”. Nel 2016 ha vinto il Premio Letterario Dentro l’Amore, organizzato da Edizioni Convalle, nel 2017, si è invece classificata seconda.

– Infine abbiamo Riccardo Simoncini che esordisce in Edizioni Convalle con il libri “Come biglia in equilibrio precario”. La sua carriera di scrittore, però, inizia molto prima con pubblicazioni di poesie e racconti e collaborando con riviste di tiratura nazionale.

Ogni capitolo di questo libro, e quindi ogni lettera dell’alfabeto, contiene le riflessioni, i pensieri e le parole di questi quattro autori. Da un capitolo all’altro possiamo cogliere le sfumature stilistiche dei vari autori e l’evoluzione dei loro pensieri.

Quando ho parlato di questo libro con Stefania Convalle, mi ha detto che è stato un esperimento prezioso, sia dal punto di vista creativo che da quello spirituale. Nonostante la distanza fisica dei quattro scrittori, si è creata tra loro, fin da subito, una vicinanza emozionale e karmica che ha permesso la nascita di un lavoro omogeneo ed armonico.

Anche per il lettore è una bella sfida a cogliere le differenze che caratterizzano ogni autore e, di conseguenza ogni racconto.

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter di LeggIndipendente per ricevere ogni sabato la Rassegna Editoriale.

Cosa riceverai? Recensioni di Libri, Condigli di Lettura e Ultine News dal mondo dell'Editoria.

COMPLIMENTI! Ti sei iscritto alla Newsletter di LeggIndipendente! Il prossimo Sabato riceverai la prima Rassegna Editoriale!