fbpx

Film tratti dai libri che vedremo nel 2019: non solo romanzi, ma anche grandi classici

da | Gennaio 9, 2019 | Editoria

Il 2019 sarà un anno ricco di film tratti da libri! Sono tantissimi, infatti, i film che si accorgono a riempire gli schermi cinematografici, riproponendo i personaggi dei libri che abbiamo amato.

NON SOLO ROMANZI GIOVANI, MA ANCHE GRANDI CLASSICI

Non si tratta solo di romanzi usciti negli ultimi anni, ma anche di grandi classici, riletti e riadattati in chiave moderna per poter soddisfare le esigenze del cinema.

LeggIndipendente ha selezionato per voi alcuni di questi film; la lista non ha l’ambizione di essere esaustiva, ma ho semplicemente voluto segnalarvi i titoli che, secondo me, potrebbero interessarvi di più.

MOLTI FILM TRATTI DA LIBRI ITALIANI

Sono tante le trasposizioni cinematografiche di libri italiani e molte di queste promettono di essere interessanti.

ROMANZI ITALIANI

LA PARANZA DEI BAMBINI

Tratto dall’omonimo romanzo di Roberto Saviano, “La paranza dei bambini” diventerà un film diretto da Claudio Giovannesi e uscirà al cinema il 14 febbraio 2019.

“La paranza dei bambini” racconta le vite disastrate di un gruppo di ragazzini, poco più che bambini, che cercano di sopravvivere nei quartieri malfamati di Napoli, spacciando, derubando e uccidendo. Questi ragazzi sono disposti a tutto pur di avere soldi e potere.

SE TI ABBRACCIO NON AVERE PAURA

Non posso spiegare a parole la felicità che ho provato quando ho saputo dell’uscita di questo film. Seguo da molto tempo Franco e Andrea Antonello, padre e figlio che hanno portato sul web, grazie ai Social la battaglia per far avere alle persone affette da autismo una vita i più possibile normale. Andrea, ragazzo autistico, è partito con il padre Franco per una meravigliosa avventura on the road attraversando in moto gli Stati Uniti e il Sud America. In questo libro ci raccontano la loro storia,

L’UOMO DEL LABIRINTO

Non ho mai parlato di Donato Carrisi sul blog o sui Social, ne vi ho raccontato la storia del Suggeritore, ma chi mi conosce sa che sono ossessionata dai romanzi di Carrisi. Il mio compagno, per evitare che io lo tedi per l’attesa di leggere i libri di Donato Carrisi, mi compra, ogni anno, il nuovo libro il giorno stesso dell’uscita.

Bene, dopo aver trasposto “La ragazza nella nebbia” sulla pellicola, Donato Carrisi torna ora a vestire i panni di regista del suo “L’uomo del labirinto” un thriller mozzafiato che vede come protagonista Samantha Andretti. La ragazzina, 13 anni, viene rapita durante il tragitto verso scuola e viene tenuta prigioniera per quindici anni, quando, viene ritrovata e ricoverata in ospedale. A prendersi cura della ragazza c’è il dottor Green, un Profiler fuori dal comune, che avrà il compito di penetrare nella mente della ragazza per cercare il suo carceriere, il cosiddetto “Uomo del labirinto”. Come per “La ragazza nella nebbia”, anche in questo nuovo thriller, reciterà, tra gli altri, Tony Servillo.

A MANO DISARMATA

Un film di Claudio Bonivento tratto dal romanzo autobiografico di Federica Angeli,A mano disarmata. Cronaca di millesettecento giorni sotto scorta”. Claudia Gerini interpreterà la giornalista di cronaca nera che dal 2013 vive a Ostia sotto scorta, a seguito delle minacce subite per le sue inchieste sui clan locali.

CLASSICI INTRAMONTABILI

PINOCCHIO

Matteo Garrone si è cimentato nella replica del romanzo di Carlo Collodi, “Pinocchio”. Il progetto sta per concludersi e si conoscono già i nomi degli attori: Roberto Benigni (che già ha diretto e interpretato il suo Pinocchio nel 2002) e Marcello Fonte, protagonista di Dogman, con il quale vinse il premio al miglior attore al Festival di Cannes e all’European Film Award.

IL GOBBO DI NOTRE DAME

Dopo tante versioni cinematografiche e teatrali, nel 2019 arriva anche su Netflix l’adattamento del romanzo di Victor Hugo, diretto da Idris Elba.

FRANKENSTAIN

A dare nuova vita, si fa per dire, alla creatura mostruosa del Dottor Frankenstain è Guillermo Del Toro. Il regista ha già detto che non sarà una fedele trasposizione, ma realizzerà un racconto di avventura che coinvolgerà anche la creatura.

LE MILLE E UNA NOTTE

Restando in ambito di classici, nel 2019 assisteremo anche all’adattamento moderno della popolare fiaba Le mille e una notte. Protagonista questa volta sarà uno scrittore in possesso di una mappa che lo condurrà al leggendario tesoro di Alì Babà, ma i 40 ladroni – adesso diventati dei criminali potenti e pericolosissimi.

NON SOLO ITALIANI

IL CARDELLINO

Tratto dall’omonimo romanzo di Donna Tartt, pubblicato da Rizzoli e vincitore del Premio Pulitzer 2014, il film uscirà al cinema il 17 ottobre 2019 e racconterà la vicenda di Theo Decker, un bambino che ha assistito alla morte della madre, dopo lo scoppio di una bomba al Metropolitan Museum di New York. Per superare il trauma, Theo si è affezionato a un quadro, chiamato Il cardellino, che rappresenta l’innocenza e la purezza. Sarà proprio a causa di quello stesso dipinto che si ritroverà coinvolto in un’azione criminale.

DOCTOR SLEEP

Il sequel di Shining sta per arrivare. Doctor Sleep di Steven King approderà nei cinema nel 2019.
Danny Torrance, il figlio del custode Jack, è ormai adulto, ma i traumi vissuti all’Overlook Hotel durante la sua infanzia hanno delle tragiche conseguenze sulla sua vita.

IT - CAPITOLO 2

Un altro sequel e ancora una volta Steven King. Si tratta del seguito di “It” che mostra la battaglia finale tra il Club dei Perdenti, ormai adulti, e il pagliaccio demoniaco più spaventoso del cinema, Pennywise. Uscirà nelle sale il 5 settembre 2019.

LA FATTORIA DEGLI ANIMALI

Sempre per Netflix verrà realizzata la trasposizione di un altro grande capolavoro della letteratura, La fattoria degli animali (Mondadori) di George Orwell. A dirigerlo ci sarà di Andy Serkis, regista, tra gli altri, di Mowgli – Il figlio della giungla.

CONCLUSIONE

Insomma, non si può dire che il 2019 sarà un anno povero di film. Questa è solo una piccola selezione e già contiene numerosi titoli interessanti.

Voi cosa ne pensate?

Mi chiamo Virginia...

Nata a Desio, in provincia di Monza, 25 anni, 153 cm e mezzo (!!!).

Blogger per passione prima e per lavoro poi, credo fermamente nella bibliodiversità e nelle realtà editoriali indipendenti, che spesso nascondono perle di cui pochi sono a conoscenza.

Leggo circa 12 libri al mese, e li recensisco sul mio Blog LeggIndipendente.

Se vuoi farmi sapere cosa ne pensi, consigliarmi un libro, o anche solo fare due chiacchiere, puoi scrivermi a virginia@leggindipendente.com

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ci sei quasi!

Sei a un passo dal ricevere il Settimanale Indipendente! Non ti invierò mai alcun tipo di spam, hai la mia personale garanzia di qualità J

Complimenti! A breve riceverai una email di conferma, se non la vedi, controlla nello spam!

Ci sei quasi!

Sei a un passo dal ricevere i 10 Libri da Leggere prima di Morire! Non ti invierò mai alcun tipo di spam, hai la mia personale garanzia di qualità!

Complimenti! A breve riceverai una email di conferma, se non la vedi, controlla nello spam!

Ci sei quasi!

Sei a un passo dal ricevere Le 3 Case Editrici che pubblicano Libri migliori della GDO! Non ti invierò mai alcun tipo di spam, hai la mia personale garanzia di qualità!

Complimenti! A breve riceverai una email di conferma, se non la vedi, controlla nello spam!