Aspirin, la libreria-bistrot molto più di un semplice caffè letterario

da | Gennaio 18, 2019 | Editoria

Da poco a Milano, tra Viale Stelvio e Piazza Spotorno, ha aperto Aspirin una nuova libreria bistrot che ha come obiettivo quello di fondere la cultura italiana e quella cinese.

ASPIRIN

Aspirin è un posto meraviglioso dove il visitatore può lavorare, leggere e assaggiare la vasta selezione di tè orientali offerti dalla caffetteria. La libreria bistrot è anche sede di interessanti mostre, concerti e presentazioni, oltre a offrire al clienti numerosi corsi quali bricolage, cucito, lezioni di disegno e di calligrafia cinese.

DOVE SI TROVA

Aspirin è situata tra Viale Stelvio e Piazza Spotorno, proprio vicino al cuore del famoso quartiere cinese della città. Il gestore della libreria bistrot, Patty Wang, ha definito Aspirin come uno dei primi tentativi di incontro tra cultura italiana e cultura cinese. 

INTEGRAZIONE E MULTICULTARILITA’

Oltre ai numerosi servizi che offre Aspirin, vi è anche la possibilità per gli italiani di imparare il cinese, e viceversa, partecipando a lezioni alla pari; un’idea meravigliosa che, non solo accresce il bagaglio linguistico di una persona, ma arricchisce anche il bagaglio culturale educando naturalmente all’integrazione e alla muticulturalità.

NON SOLO LIBRI

Aspirin, oltre ad una vasta scelta di libri interessanti, comprende il bar che offre servizio pranzo e brunch, fino al tea time e all’aperitivo a base di specialità italiane e cinesi.

IL NOME ASPIRIN

Patty Wang ha spiegato in un’intervista che il nome Aspirin deriva dal famoso medicinale, l’Aspirina, in quanto questo farmaco è un rimedio universalmente conosciuto e l’idea alla base della nascita del locale è proprio quella di proporre medicine per lo spirito, come letteratura e arte.

Mi chiamo Virginia...

Nata a Desio, in provincia di Monza, 25 anni, 153 cm e mezzo (!!!).

Blogger per passione prima e per lavoro poi, credo fermamente nella bibliodiversità e nelle realtà editoriali indipendenti, che spesso nascondono perle di cui pochi sono a conoscenza.

Leggo circa 12 libri al mese, e li recensisco sul mio Blog LeggIndipendente.

Se vuoi farmi sapere cosa ne pensi, consigliarmi un libro, o anche solo fare due chiacchiere, puoi scrivermi a virginia@leggindipendente.com

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ci sei quasi!

Sei a un passo dal ricevere il Settimanale Indipendente! Non ti invierò mai alcun tipo di spam, hai la mia personale garanzia di qualità J

Complimenti! A breve riceverai una email di conferma, se non la vedi, controlla nello spam!

Ci sei quasi!

Sei a un passo dal ricevere i 10 Libri da Leggere prima di Morire! Non ti invierò mai alcun tipo di spam, hai la mia personale garanzia di qualità!

Complimenti! A breve riceverai una email di conferma, se non la vedi, controlla nello spam!

Ci sei quasi!

Sei a un passo dal ricevere Le 3 Case Editrici che pubblicano Libri migliori della GDO! Non ti invierò mai alcun tipo di spam, hai la mia personale garanzia di qualità!

Complimenti! A breve riceverai una email di conferma, se non la vedi, controlla nello spam!