fbpx

Nel silenzio delle nostre parole

Cari lettori, chi mi segue su Instagram saprà che martedì 4 giugno sono stata a Milano, ospite di DeA Planeta al brunch con Simona Sparaco per parlare del suo ultimo romanzo “Nel silenzio delle nostre parole”, vincitore della prima edizione del Premio DeA Planeta 2019. E’ stato un incontro molto bello, molto simile ad una chiacchierata tra amiche. Incontrare Simona Sparaco è stato meraviglioso perché ho trovato una donna forte, sicura e sensibile che ci ha aperto il cuore raccontandoci la nascita del suo libro.

leggi tutto

Amico, Nemico

Libri come “Amico, Nemico” sono importanti perché portano a riflettere, a commuoversi, ma sopratutto ad indignarsi. Siamo un popolo che non si indigna più di nulla, che accetta tutto quello che vede e se proprio qualcosa non gli piace, si gira dall’altra parte, come a dire “non ho visto nulla”. Simone Censi ci obbliga a vedere la verità dietro alle pagine del suo libro e a pensare che, forse, di queste cose si deve parlare affinché non accadano più!

leggi tutto

Mi vivi dentro

Cari lettori, oggi la nostra Serena Pisaneschi ci parla di un libro che anche io lessi tempo fa e che mi sconvolse per l’amore che sprigiona. Il libro si intitola “Mi vivi dentro” ed è la storia di Alessandro Milan, l’autore, e sua moglie Francesca. Ho seguito la vicenda di Alessandro e Francesca sui social e questo libro è la testimonianza più bella che possa esserci di come l’amore, quello vero, supera ogni difficoltà, anche la morte!

Ringrazio Serena Pisaneschi per aver colto a fondo ogni piccolo dettaglio di questo libro, questa è proprio una bella recensione!

Quando ho preso in mano “Mi vivi dentro” di Alessandro Milan, edito da DeA Planeta, non sapevo che non fosse un romanzo. Si tratta di un memoriale raccontato da chi resta, un insieme di fatti e considerazioni che zampilla emozioni da ogni pagina. 

leggi tutto

La sconcertante epoca del copia&incolla

Prendendo le mosse dall’assurda vicenda burocratico-giudiziaria che ha visto protagonista la sua azienda, l’autore racconta di come il valore della realtà possa diventare virtuale e dei paradossi, pregiudizi, superficialità, arbitrarietà e ingiustizie di cui lui, i suoi dipendenti e la sua famiglia sono stati vittime. Una piccola vicenda italiana che arriva a investire argomenti sensibili e importanti come le trappole della burocrazia, la paura utilizzata a vantaggio della politica e le nuove modalità comunicative e relazionali che hanno cambiato il quotidiano nell’ambito privato e in quello pubblico. In un tempo futuro, il migliore possibile, una lezione di storia che racconta la vita tra la fine del secondo e l’inizio del terzo millennio.

leggi tutto

Incastri distanti

Incastri distanti non ha una trama unica  ma varie, unite tra loro come il filo sottile di una ragnatela, tutte portano o passano da un punto in comune: la sofferenza. 
Questi racconti variano dall’episodio di Marta Russo all’atroce ed estenuante rucupero del povero Alfredino passando per la strage Ustica e non tralasciando il tragico crollo delle torri gemelle. 
Ogni storia ha dei protagonisti, alcuni frutto della fantasia dell’autore, che raccontano le vicende loro accadute in maniera precisa e toccante.

leggi tutto

Educazione Europea

Cari lettori, oggi Lina Morselli ci parla di “Educazione Europea”, il romanzo d’esordio di Romain Gary, autore che amo molto, ma non è affatto una “oeuvre de jeunesse”, bensì una delle sue opere più importanti. Gary lo scrisse quando era aviatore delle forze alleate durante la seconda guerra mondiale. Ecco, io penso che non ci sia momento migliore come questo che stiamo vivendo per leggere “Educazione Europea”. Voi cosa ne pensate?

leggi tutto

La danza delle dita

Questo incantevole libro si presenta come un manifesto poetico dell’Arte italiana, interpretato nel pensiero, nei sogni e nelle fantasie di un gruppo di allievi del secondo anno dell’Accademia di Belle Arti di Firenze, una delle città italiane dove i capolavori si incontrano ad ogni passo, nel culto della Bellezza.

leggi tutto

L’ombra del Duce

Cari lettori, oggi vi parlo del romanzo di Michele Rocchetta, assiduo frequentatore di LeggIndipedente che in più di una volta ha saputo dare, con le sue opinioni, un contributo interessante e positivo ai molti argomenti che mi piace condividere con voi.
Il romanzo si intitola “L’ombra del duce” ed è edito da Edizioni Epokè, casa editrice da me molto amata! Già dal titolo possiamo capire in quale clima ci troveremo leggendo il romanzo, ma credetemi se vi dico che le parole di Michele Rocchetta dovrebbero essere lette da molte persone. La sua idea disincantata e assolutamente lucida, direi cristallina, riguardo il fascismo e i fascismi è molto interessante ai fini di comprendere e conoscere e non “sapere” sulla base di quello che viene detto alla tv.

leggi tutto

Le ombre delle verità svelate

Cari lettori, oggi vi parlo del romanzo “Le ombre delle verità svelate” di Giovanni Margarone, edito dalla casa editrice Kimerik.
Giovanni Margarone è un autore poliedrico, infatti alla sua passione per la scrittura affianca anche discipline quali la filosofia e la musica, fonti di grande ispirazione per l’autore.
I suoi libri, e anche questo di cui vi parlo oggi, possono essere considerati romanzi di formazione in quanto i suoi personaggio compiono, durante la storia, una sorta di evoluzione ed è fortissima la componente introspettiva. Da lettrice apprezzo moltissimo l’elemento introspettivo perché mi fa entrare in contatto con i personaggi e mi coinvolge totalmente nella storia.

leggi tutto

Xenofemminismo

Ciao lettori, oggi la nostra Giusy Sciacca ci parla di un libro impegnativo, ma molto interessante. Il libro è “Xenofemminismo” di Helen Hester, edito da Nero Edizioni. Il tema di cui parla l’autrice è di forte attualità e invito tutti e tutte a leggerlo per poter riflettere meglio e in modo costruttivo!

leggi tutto

XXL

Cari lettori, oggi vi parlo di un romanzo che ho apprezzato molto, sia per lo stile narrativo utilizzato dall’autrice, ma soprattutto per il tema, quanto mai attuale, che affronta. Sto parlando di “XXL”, romanzo di Anna Cambi, edito da Alter Ego Edizioni.

leggi tutto

Ci sei quasi!

Sei a un passo dal ricevere il Settimanale Indipendente! Non ti invierò mai alcun tipo di spam, hai la mia personale garanzia di qualità J

Complimenti! A breve riceverai una email di conferma, se non la vedi, controlla nello spam!

Ci sei quasi!

Sei a un passo dal ricevere i 10 Libri da Leggere prima di Morire! Non ti invierò mai alcun tipo di spam, hai la mia personale garanzia di qualità!

Complimenti! A breve riceverai una email di conferma, se non la vedi, controlla nello spam!

Ci sei quasi!

Sei a un passo dal ricevere Le 3 Case Editrici che pubblicano Libri migliori della GDO! Non ti invierò mai alcun tipo di spam, hai la mia personale garanzia di qualità!

Complimenti! A breve riceverai una email di conferma, se non la vedi, controlla nello spam!