fbpx
CERCA LA RECENSIONE
Le città di carta

Le città di carta

Cari lettori, oggi vi parlo di un libro a me molto caro che avrei dovuto recensire da tempo, ma che a causa di imprevisti ho dovuto rimandare fino ad ora. Finalmente ho trovato il tempo giusto da dedicare a “Le città di carta” di Dominique Fortier e voglio condividere con voi la sua trama per consigliarvene la lettura.

leggi tutto
Tutto chiede salvezza

Tutto chiede salvezza

Dopo “La casa degli sguardi”, il suo precedente libro che si è aggiudicato il Premio Severino Cesari Opera Prima, il Premio Volponi e il Premio John Fante Opera Prima, e che è arrivato all’ottava edizione grazie al passaparola entusiastico dei lettori, l’autore torna con un romanzo di grande forza interiore: “Tutto chiede salvezza” è vincitore del Premio Strega 2020, nella sezione giovani.

leggi tutto
Alle corde

Alle corde

Cari lettori, oggi vi parlo del libro “Alle corde” di Leandro Conti Celestini e condivido con voi l’interessante chiacchierata che ho avuto il piacere di fare con lui. Designer e artista italiano nato a Milano nel 1978, dopo una laurea in Storia dell’Arte Leandro Conti Celestini decide di trasferirsi a Los Angeles per lavorare nella moda e nel cinema. Già fondatore del brand di underwear Tigerheat Productions sul mercato americano, il 2020 segna il suo esordio in ambito editoriale con la pubblicazione del primo romanzo “Alle corde” edito da Eros Cultura Editore del Gruppo Editoriale Brè.

leggi tutto
La trasparenza del camaleonte

La trasparenza del camaleonte

Ho appena finito di leggere “La trasparenza del camaleonte” di Anita Pulvirenti e mi è venuto subito da fare una considerazione: vi è mai capitato di sentirvi diversi da chi vi circonda? Un po’ alieni perché non rispettate esattamente quelle “norme di comportamento” che la società mediamente impone e/o pretende? Credo che questo pensiero sia passato per la mente di molti, me compresa, e che abbia avuto il potere di farci sentire sbagliati. Anita Pulvirenti ci dice che non è così.

leggi tutto
Inferno 1860

Inferno 1860

Cari lettori, oggi vi consiglio la lettura del romanzo noir “Inferno 1860” di Marco Lapegna, edito dalla casa editrice Rogiosi. Ho avuto il piacere di incontrare l’autore per fare qualche chiacchiera, al termine della recensione, trovate l’intervista.

leggi tutto
Jón e le missive che scrisse alla moglie incinta mentre svernava in una grotta e preparava il di lei avvento e dei nuovi tempi

Jón e le missive che scrisse alla moglie incinta mentre svernava in una grotta e preparava il di lei avvento e dei nuovi tempi

Cari lettori di LeggIndipendente, oggi condivido con voi la recensione di Lina Morselli. Il libro si intitola “Jón e le missive che scrisse alla moglie incinta mentre svernava in una grotta e preparava il di lei avvento e dei nuovi tempi”, è scritto da Ófeigur Sigurðsson ed edito da Safarà editore.

leggi tutto
Next stop Rogoredo, l’inferno a poche fermate di metropolitana

Next stop Rogoredo, l’inferno a poche fermate di metropolitana

Cari lettori, oggi Ettore Zanca, già noto a LeggIndipendente per il romanzo “Santa muerte”, ci parla di un libro-inchiesta molto intenso e profondo che scava nei meandri della droga, raccontando esistenze al limite. Il libro si intitola “Next stop Rogoredo, l’inferno a poche fermate di metropolitana” è scritto dalla giornalista italiana Micaela Palmieri ed esce oggi per Baldini+Castoldi.

leggi tutto
L’ombra del passato

L’ombra del passato

Cari lettori, oggi vi consiglio la lettura di un romanzo sorprendente ambientato alla fine della Seconda Guerra mondiale. L’autore, Stefano Sciacca, ci regala una storia dall’atmosfera malinconica e disincantata capace di attrarre il lettore e appassionarlo alle vicende narrate. Il romanzo si intitola “L’ombra del passato” ed è edito da Mimesis Edizioni.

leggi tutto