fbpx

Il canto di Penelope – Margaret Atwood

In questo romanzo Margaret Atwood prende, con grande forza, le parti di Penelope, restituendoci il mito sotto una nuova luce.
Penelope, donna saggia e fedele al marito Odisseo che riunisce in sé le qualità della moglie devota, prende la parola e lo fa solo dopo la morte.
Dal mondo dell’aldilà racconta la sua storia, dalla sua nascita alla sua morte, per rispondere alle tante cattiverie ricevute in vita, prima tra tutte la menzogna e i raggiri di Odisseo, suo marito, che per vent’anni rimase lontano da casa e dalla patria per combattere una guerra, quella di Troia, che durò in realtà solo dieci anni.

leggi tutto

Il virus benefico – Pierluigi Dadrim Peruffo

“Il virus benefico” è un saggio che indaga in modo minuzioso e preciso il nostro tempo e con esso le nostre vite. L’autore si sofferma spesso su queste ultime, cercando di analizzarle si dal punto di vista esterno che da quello interiore.
Questo saggio è utile per molti motivi, ma di uno in particolare mi interessa parlarvi: pagina dopo pagina l’autore analizza e demolisce quegli elementi alla base dei condizionamenti che influenzano le nostre azioni e i nostri sentimenti.

leggi tutto

Il tempo dei lupi – Riccardo Rao

Il libro di Rao si presenta come un vero e proprio itinerario attraverso la storia del rapporto tra l’uomo e il lupo attraverso i secoli, fino ai giorni nostri, fra storia, letteratura, psicologia e biologia, facendo ricorso a documenti storici e a leggende che hanno costruito, attorno alla realtà di un conflitto plurisecolare, il mito del lupo in Europa.

leggi tutto

Veronica, il musicista e l’introvabile nota – Francesca E. Bianchi

Il libro di Francesca E. Bianchi scorre veloce e la voce di Tommaso entra facilmente nella testa del lettore accompagnandolo nella riflessione sulla sua vita, su quello che ha fatto e quello che avrebbe potuto fare. Questo libro è una delizia per gli occhi e per la mente. È uno di quei libri che una volta chiusi ti rimangono dentro, nel cuore e nella mente e continua a bussarti per stimolare la tua conoscenza e portarti a riflettere.

leggi tutto

Come tessere di un domino – Zigmunds Skujins

“Come tessere di un domino” di Zigmunds Skujins (IPERBOREA) è un libro che mia ha aperto un mondo perché questo libro parla di un paese che conosco molto poco. Se c’è una cosa bella che i libri possono fare è far venire voglia al lettore di andare a conoscere persone e luoghi fino a quel momento sconosciuti e il romanzo di Skujins ci è riuscito.
Il paese in questione è la Lettonia. La storia narrata in questo libro si svolge proprio in questo paese, ma in die distinte fasi storiche: una a cavallo dei secoli XVIII e XIX e l’altro nei momenti immediatamente precedenti la Seconda Guerra Mondiale, fino ad arrivare agli anni successivi ad essa.

leggi tutto

Mafia globale. Le organizzazioni criminali del mondo – Nando Dalla Chiesa

Dal saggio apprendiamo che questo “non è un trattato, oggi impossibile anche da concepire per via del deficit informativo che grava sulla materia. E nemmeno abbraccia, come è evidente già dall’indice, tutte le questioni rilevanti poste oggi dal pianeta. Esso cerca piuttosto di proporre un alfabeto per leggere le principali dinamiche criminali che investono il mondo e per decifrare quelle future, indicando questioni, nessi, prospettive, somiglianze e differenze.

leggi tutto

La strega bambina – Lanteri e Luini

La storia è ambientata a Albenga, nel Ponente Ligure, ma si divide tra due tempi differenti e molto lontani tra di loro: il II secolo d.C e il presente. È importante tenere in considerazione i due periodi perché ciò che avviene nel presente è iniziato nel lontano II sec. d.C.
In questo periodo, infatti, ad Albenga, trovò la morte un martire cristiano, San Calocero. Fino a qui sembra andare tutto bene, ma ciò che da il via a questa storia deve ancora succedere. Il martire cristiano non fu l’unico a morire in quel luogo; grazie a scavi archeologici contemporanei, è stato trovato il corpo di una ragazzina di tredici anni, sepolta e testa in giù: posizione inusuale.

leggi tutto

1947 – Elisabeth Asbrink

Il 1947 può sembrare un anno come gli altri, ma in realtà non lo è. Piuttosto dovremmo considerarlo una pagina di diario, una nuova pagina bianca sulla quale scrivere il futuro dell’umanità perché ciò che successe nel 1947 e negli anni che precedettero questa data hanno avuto conseguenze importanti per tutti noi.
Ci sono libri che sono importanti e fondamentali non solo perché portano alla luce dei fatti che il lettore non conosce o verso i quali ha una conoscenza limitata, ma soprattutto perché, una volta uniti tutti gli elementi, appare un disegno che ci lascia senza fiato.

leggi tutto

I Mandible. Una famiglia 2029-2047 – Lionel Shriver

Ciò che più ho apprezzato di questo romanzo è la capacità dell’autrice di raccontare una storia distopica rendendola assolutamente concreta e riconducendola alla realtà che stiamo vivendo noi oggi e al nostro presente. È un libro ricco di spunti di riflessione, Lionel Shriver manda tanti messaggi al lettore e insegna che tutto ciò che diamo per scontato, da un momento all’altro potrebbe scomparire. Nonostante questo sguardo cinico e disincantato, la Shriver inserisce anche un piccolo barlume di speranza invitandoci a saperlo cogliere per cambiare al meglio il nostro destino.

leggi tutto

La custodia dei cieli profondi – Raffaele Riba

Ciao lettori, oggi vi parlo di un libro che mi ha stravolto per la sua bellezza e il suo bagaglio di emozioni che mi ha trasmesso. In più di un passaggio del libro mi sono ritrovata con le lacrime agli occhi, forse perché mi ritrovo molto nel protagonista e in quello che vive. Il libro in questione è “La custodia dei cieli profondi” di Raffaele Riba, edito 66thand2nd.
Centro nevralgico e pulsante del romanzo è Cascina Odessa, costruita dal nonno di Gabriele, il protagonista, nel 1936, e avente per questo ragazzo una grandissima importanza. Per Gabriele, infatti, Cascina Odessa è molto di più che una semplice casa; Cascina Odessa è per il protagonista il posto dell’anima, il luogo nel quale poter rimanere attaccato ad una vita ormai passata nella quale ha potuto provare la vera felicità, una vita vecchia che ormai non esiste più.

leggi tutto

Ci sei quasi!

Sei a un passo dal ricevere il Settimanale Indipendente! Non ti invierò mai alcun tipo di spam, hai la mia personale garanzia di qualità J

Complimenti! A breve riceverai una email di conferma, se non la vedi, controlla nello spam!

Ci sei quasi!

Sei a un passo dal ricevere i 10 Libri da Leggere prima di Morire! Non ti invierò mai alcun tipo di spam, hai la mia personale garanzia di qualità!

Complimenti! A breve riceverai una email di conferma, se non la vedi, controlla nello spam!

Ci sei quasi!

Sei a un passo dal ricevere Le 3 Case Editrici che pubblicano Libri migliori della GDO! Non ti invierò mai alcun tipo di spam, hai la mia personale garanzia di qualità!

Complimenti! A breve riceverai una email di conferma, se non la vedi, controlla nello spam!